L’isolamento forzato/volontario aumenta il tempo passato davanti agli schermi. Questo per i ragazzi può rappresentare un pericolo, e per i genitori è sempre più difficile separare i propri figli dagli schermi.

Abbiamo pertanto ideato una serie di attività da svolgere proprio al computer, quali la creazione di una propria app o di un proprio videogioco, che intercettano le passioni dei ragazzi, e al tempo stesso creano le condizioni per lavorare sul ragionamento, il problem solving e tutte le funzioni mentali.

Ogni percorso personalizzato  è introdotto dal test del talento, effettuato dalla d.ssa Ricca in presenza o in videoincontro, che fa emergere le aree di forza di ogni ragazzo e le conseguenti modalità di gioco metacognitivo che è più opportuno attivare nel caso specifico.


Questa attività sviluppa: • l’organizzazione •  il lavoro sistematico • la determinazione •  la pianificazione •  la logica • la comunicazione precisa e l’ascolto•  la voglia di emergere e di farsi coinvolgere

MODALITA’:

  • Percorsi per lo più digitali
  • Disponibili in tutta italia, lunedì-domenica
  • Possibilità di effettuare il percorso sia con la d.ssa Paola Ricca, ideatrice del Metodo FreeNauta’s® , sia con la sig.ra Nives Vasta, learning coach digitale