Il Pensare può essere allenato. Per farlo, la Scuola del Pensare sceglie come “filo rosso” la connessione tra emozioni e apprendimento, proponendo attività in grado di generare autentica GIOIA DI APPRENDERE.